EMDR

“Nessun silenzio al mondo è più silente
di quello che sopporta
l’anima, e se trovasse voce
sgomenterebbe la natura
e atterrirebbe l’universo.”

E. Dickinson

L’EMDR è un trattamento psicoterapeutico basato sulla Desensibilizzazione e Rielaborazione attraverso i Movimenti Oculari.

E’ stato validato da numerose ricerche scientifiche e approvato, tra gli altri, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e dal Ministero della Salute.

E’ considerato il trattamento d’elezione nei disturbi legati ad eventi di vita traumatici (come lutti, incidenti, abusi), ma anche in tutte le situazioni di sofferenza legate a traumi di piccola entità, come i traumi “relazionali”, che però si sono ripetuti nel tempo, ad esempio nelle prime esperienze di attaccamento con le figure genitoriali.

Per approfondimenti: 

Shapiro F. “Lasciare il passato nel passato. Tecniche di auto-aiuto nell’EMDR” Astrolabio, 2013.